La Galleria Nazionale La Galleria Nazionale

11.06.2017

Teatro in Fuga17

La Galleria Nazionale presenta in collaborazione con ArteStudio, nell’ambito del progetto Teatro in Fuga17 sostenuto da SIAE, lo spettacolo dal titolo: Collage. Paesaggio estivo senza spiaggia.

La performance inizia col ritrovamento di un salvagente e vede in scena 8 donne richiedenti asilo che allestiscono un posto ombrellone sulla spiaggia accompagnate da una danzatrice-attrice che legge alcuni passi dell’ Odissea relativi all’incontro fra Ulisse e Nausicaa. La spiaggia delle nostre vacanze si incontra con la spiaggia africana da dove sono partiti i barconi, e questo (im)possibile collage di corpi e di luoghi cerca di trovare un posto come azione artistica negli spazi della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea.

La regia di Collage. Paesaggio estivo senza spiaggia è firmata da Riccardo Vannuccini e dura ogni volta circa 15’. La performance fa parte di Teatro in Fuga17, un progetto artistico stabile e continuo di ArteStudio, realizzato per questa edizione con il sostegno di SIAE Società Italiana degli Autori ed Editori- e dedicato alla questione delle migrazioni forzate e all’immigrazione in genere.

Riccardo Vannuccini, Roma 1956, è regista teatrale e cinematografico, autore, attore e studioso delle problematiche dello spettacolo. Ha collaborato con Luca Ronconi, Peter Stein, Vittorio Gelmetti, Renato Mambor. Presenta progetti e spettacoli a Roma al Teatro Argentina (Sabbia e Respiro), al Festival dei due Mondi di Spoleto (Las Meninas), al Teatro India (No Hamlet Please) e a Teheran, Amman, Beirut, Berlino. Curatore di mostre, installazioni e progetti site-specific (Palazzo Venezia, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Museo MACRO). Sugli spettacoli di Riccardo Vannuccini hanno scritto tra gli altri: Jean Paul Manganaro, Maurizio Grande, Carlo Sini, Giovanni Bollea, Pietro Montani, Florinda Cambria, Katia Ippaso.

info

domenica 11 giugno 2017
ore 11.30 – 12.15 – 12.45
ingresso incluso nel prezzo del biglietto
Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea
viale delle Belle Arti, 131 – Roma
T +39 06 3229 8221

website in progress