La Galleria Nazionale La Galleria Nazionale

14.06.2017

Presentazione del libro “Ma liberaci dal male” di Costantino D’Orazio

Un giallo ambientato in uno dei luoghi più misteriosi di Roma: l’aula gotica all’interno del complesso dei SS. Quattro Coronati, con i suoi affreshi duecenteschi riportati alla luce solo pochi anni fa.
Una trama abilmente sospesa tra arte e finzione, spiritualità e leggenda.

“Alle prime luci dell’alba, mentre Roma sta ancora dormendo, una giovane donna si gode per l’ultima volta la bellezza mozzafiato dei monumenti, i rumori della Città Eterna, l’invadente ironia di un centurione che ha appena iniziato la sua recita quotidiana…”

La scheda del libro: http://www.sperling.it/ma-liberaci-dal-male-costantino-d-orazio/

 

Mercoledì 14 giugno, alle 18:30, nella Sala delle Colonne della Galleria Nazionale di Roma, Serena Dandini presenterà il nuovo romanzo di Costantino D’Orazio: Ma liberaci dal male.

L’evento è organizzato dall’associazione A3M

 

Costantino D’Orazio (Roma, 1974), critico d’arte e saggista, è curatore presso il MACRO, Museo d’Arte Contemporanea di Roma. Da oltre vent’anni racconta la storia dell’arte italiana, anche in radio e in tv: conduce la rubrica AR Frammenti d’Arte su Rainews 24 e il programma Bella davvero su Radio 2, collabora con Geo & Geo su Rai 3 e ha partecipato alla trasmissione In viaggio con la zia, con Syusy Blady, su Rai 1. Per Sperling & Kupfer ha già pubblicato: Caravaggio segreto, La Roma segreta del film La Grande Bellezza, Leonardo segreto, Raffaello segreto, Michelangelo – Io sono fuoco. Ma liberaci dal male è il suo romanzo d’esordio. www.costantinodorazio.it

Serena Dandini (Roma, 1954), dopo aver ideato e presentato programmi come La tv delle ragazze, Avanzi, Pippo Chennedy Show, L’ottavo nano e Parla con me, ha condotto su La7 The show must go off. Il suo esordio letterario Dai diamanti non nasce niente. Storie di vita e di giardini  è stato un grande successo, seguito dalla raccolta di racconti Grazie per quella volta e da Ferite a morte, il suo primo libro di narrazione dal quale è stata tratta una rappresentazione teatrale portata in tournée in Italia e all’estero. Il suo ultimo libro, Avremo sempre Parigi. Passeggiate sentimentali in disordine alfabetico è uscito nel 2016.

website in progress