La Galleria Nazionale La Galleria Nazionale

13.11.2017

Cinerivoluzione ’17

Due giornate di studio, ventisei film, due eventi speciali, una mostra: questi i numeri della manifestazione per il centenario della Rivoluzione d’Ottobre – periodo in cui tutte le arti, e il cinema in particolare, furono al massimo della sperimentazione – che la Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico e la Fondazione Gramsci, in collaborazione con Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Casa del Cinema, NOMAS Foundation e Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale hanno messo in piedi dal 13 al 20 novembre.

Un’iniziativa, a cura di Pietro Montani e Giovanni Spagnoletti, che gode della collaborazione e del patrocinio delle Università romane Sapienza (dipartimenti Filosofia e Storia dell’arte e Spettacolo), Tor Vergata e Roma Tre (Dipartimento Filosofia, Comunicazione e Spettacolo).

Programma:

lunedì 13 novembre 2017

9:30
Saluto – Cristiana Collu, Direttrice della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea; Vincenzo Vita
10:00
Presiede Roberto De Gaetano (Università della Calabria)
Alessia Cervini (Università di Palermo)
Rivoluzioni, slittamenti, regressioni. Note di filosofia della storia nel pensiero di S.M. Ejzenštein.
Antonio Somaini (Paris, Sorbonne Nouvelle)
Montaggio e materialismo in Ejzenštein e Vertov
Marie Rebecchi (Università di Udine / Paris 3)
1917-2017: mostrare Ejzenštein, rimontare il cinema sovietico

coffee break

15:00
Presiede Dario Cecchi (Roma, Sapienza)
Marco Maria Gazzano (Roma Tre)
Dal cineocchio al cybercinema: lo sguardo al futuro – anche della politica – di Dziga Vertov teorico
Elena Vogman (Berlin Freie Universität)
Ejzenštein’s Capital: Cinema beyond the stars
Ada Ackerman (Paris CNRS)
The two Sergej Michajlovič: Ejzenštein and Tret'jakov. The Power of Attractions, Expressivity and Facts
17:30
Proiezione del film Le straordinarie avventure di Mr. West nel paese dei Bolsceviki (1924) di Lev Vladimirovič Kulešov. Presenta Pietro Montani

lunedì 20 novembre 2017
Cinema e comunismo tra Hollywood e Mosca

9:30
Saluto – Silvio Pons, Raffaella Frascarelli, Vincenzo Vita
10:00
Presiede e introduce Giovanni Spagnoletti (Università Tor Vergata -Roma)
Giaime Alonge (Università di Torino)
When Jack met Louise. Reds tra commedia romantica e film storico
Maurizio Zinni (Università Roma Tre)
Comunisti su Marte, il cinema di fantascienza e la Rivoluzione
Vito Zagarrio (Università Roma Tre)
Le albe rosse di Hollywood: da Capra a Milius
Ermanno Taviani (Università di Catania)
Il cinema sulla rivoluzione, il comunismo internazionale, l’irrealismo socialista
Giulia Fanara (Università La Sapienza – Roma)
Racconti di inganni e di passioni: le eroine della Russia sovietica nel cinema della Grande Hollywood
Stefano Pisu (Università di Cagliari)
La rivoluzione russa al cinema dal secondo stalinismo agli anni Ottanta
Giovanni Spagnoletti – chiusura dei lavori

coffee break

14:30
Proiezione del film messicano di Ėjzenštejn nella versione di Jay Leyda (estratti)
Introducono Marie Rebecchi e Elena Vogman
Letture di Giovanna Bozzolo

 

info

13 e 20 novembre 2017
Sala Via Gramsci, Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea
via Gramsci, 69 – Roma
ingresso libero
T +39 06 3229 8221

website in progress