La Galleria Nazionale La Galleria Nazionale

← Back

Impronte di terra cruda
05.05.2018

L’argilla, resa flessibile con un impasto di fibre naturali, viene lavorata in sottili strati. Ogni strato, come un foglio di carta viene utilizzato per imprimere sagome, forme, tracce leggere. Delicati bassorilievi, appena accennati e messi in risalto da contrasti di colore. La materia si trasforma: l’argilla diventa una tela o un foglio di carta, una superficie su cui lasciare la propria impronta.

A cura di Annalisa Guerri

info

5 maggio, ore 15-18
25€ + il biglietto del biglietto

Prenotazione obbligatoria 2€ a partecipante
06 399 670 51
nunzia.fatone@beniculturali.it

calendario attività /Adulti

09.06.2018

Il mare in un pesce,
a cura di Pietro Antolini

05.05.2018

Impronte di terra cruda,
a cura di Annalisa Guerri

07.04.2018

Diari familiari e diari immaginari, raccontare le radici,
a cura di Marcella Brancaforte

03.03.2018

Puntasecca,
a cura di Elisabetta Diamanti

24.02.2018

L’arte del riuso: sculture d’autore,
a cura di Sabrina Ventrella

03.02.2018

Stampa in maschera,
a cura di Else Edizioni

20.01.2018

Ri-scoprire la cartapesta,
a cura di Francesca La Pignola

13.01.2018

Collane di murrine in feltro ispirate a Klimt,
a cura di Diana Biscaioli

28.12.2017

Suminagashi: l’arte fluttuante,
a cura di Antonella Armeni

26.11.2017

Forme e colore,
a cura di Eleonora Cumer

28.10.2017

Il gioco delle favole,
a cura di Claudio Cantelmi

website in progress